2024/04/19
Excelsior trimestre Aprile-Giugno 2024

Cala la domanda di lavoro a Lucca, Massa-Carrara e Pisa nel trimestre aprile-giugno 2024.

Segno meno per i servizi, continua la corsa dell’edilizia. Sempre elevato il mismatch domanda-offerta di lavoro.

Cala di circa il 10% la domanda di lavoro nel trimestre aprile-giugno 2024, per le imprese delle province di Lucca, Massa-Carrara e Pisa rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

La contrazione è principalmente attribuibile al settore dei servizi, con particolare riferimento a turismo, servizi a persone e imprese. Nel trimestre, si osserva un ulteriore aumento della domanda di lavoro nel settore edile, il che conferma l’ipotesi che i lavori avviati grazie ai bonus governativi siano ancora, almeno in parte, da completare.
Tra le professioni più richieste si registra una prevalenza di addetti nelle attività di ristorazione, giustificata dall’inizio della stagione turistica, seguono gli addetti alle vendite.

Questi i dati che emergono dal Sistema informativo Excelsior, indagine nazionale che fornisce dati su base provinciale realizzata da Unioncamere in collaborazione con Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, in collaborazione con la Camera di Commercio della Toscana Nord-Ovest e dall’Istituto Studi e Ricerche – ISR su di un campione di oltre 2.700 imprese con dipendenti delle tre province.

ISR Download      DOWNLOAD


2024/04/19 Excelsior trimestre Aprile-Giugno 2024

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

ISR Download      DOWNLOAD


2024/04/19 Excelsior trimestre Aprile-Giugno 2024

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 



ISTITUTO STUDI E RICERCHE   |  
CCIAA TOSCANA NORD-OVEST


ISTITUTO STUDI E RICERCHE
CCIAA TOSCANA NORD-OVEST

ISR

54033 Carrara (MS) Piazza II Giugno, 16
T. +39 0585 764472-470-468 


© 2024 ISR - Tutti i diritti sono riservati


CCIAA-TNO